lunedì, Aprile 15, 2024
More
    HomeCultura e SocietàIl "Trattato": pensiero e movimento

    Il "Trattato": pensiero e movimento

    Come accennato negli editoriali di esordio, il “Trattato” è innanzitutto un “movimento“, una parola che già evoca idee e sentimenti finalizzati all’azione.

    La nostra idea, infatti, si declina seguendo due dimensioni principali: la raccolta e stesura di materiale video-testuale (articoli, reportage e video-reportage, ecc..), da una parte, e l’organizzazione di seminari, eventi, azioni di rilevanza sociale e culturale dall’altra. La grande attenzione riservata alle “azioni” ha una sua motivazione: rendere “concreta” e visibile la nostra proposta, andando ad agire direttamente sul tessuto sociale, evitando così di arroccarci in riflessioni troppo distanti da ciò che proviamo a “catturare”

    Osservazione e analisi critica, dunque, ma anche ricerca ed intervento, sensibilizzazione, creazione di occasioni entro cui discutere e confrontarsi.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    I più apprezzati

    In Evidenza

    Seguici sui Social